Progettazione sostenibile

Supporto alla progettazione per un’elevata qualità tecnica ed ambientale complessiva e la sua certificazione

Il progetto di ogni tipologia di opera, secondo l’approccio della sostenibilità, deve essere studiato in maniera da adottare soluzioni che consentano elevati livelli prestazionali dell’intervento stesso, sia nei confronti dell’utenza che dell’ambiente in cui si inserisce

 

In questo senso la progettazione e l’assistenza progettuale fornite da AIRIS, si rivolgono a quegli operatori che hanno l’esigenza di realizzare interventi che non siano solo normativamente coerenti, ma anche e soprattutto caratterizzati da una elevata qualità tecnica e ambientale complessiva. Le principali problematiche affrontate sono riferibili, ad esempio, alle soluzioni per il risparmio energetico, l’inquinamento “indoor”, il rispetto dei requisiti acustici ed elettromagnetici, la protezione dagli inquinanti ambientali coniugata alla qualità complessiva dell’intervento, l’inserimento paesaggistico, l’accessibilità.

I nostri servizi di consulenza e supporto si rivolgono a:

AIRIS è attiva nella progettazione di edilizia sostenibile, affiancando imprese, Enti e progettisti per l’applicazione dei Criteri Ambientali Minimi (CAM). dei protocolli di certificazione ambientale ed energetici, come ad esempio LEED e Casaclima. Sostanzialmente i servizi riguardano:

  • Certificazione energetica (protocollo Casaclima)
  • Certificazione per la sostenibilità ambientale (protocolli LEED; ITACA, …)
  • Analisi del sito (studio del percorso solare per il corretto orientamento dell’edificio, delle condizioni micro ambientali, delle soluzioni per il comfort interno) e del contesto (servizi, collegamenti, microclima,…)
  • Soluzioni per l’efficienza e la sostenibilità in edilizia (materiali ecologici, requisiti acustici passivi, studio dei ponti termici ed energia, domotica,…)
  • Assistenza in cantiere (dalla previsione, posa in opera e collaudo)
  • Progetti stradali (dall’inserimento ambientale al progetto)
  • Progetti per la realizzazione di percorsi e piste ciclabili
  • Riqualificazione ambientale e progetti del verde
  • Progetti di mitigazioni e compensazioni ambientali (barriere acustiche,..)

AIRIS affianca imprese, Enti e progettisti nello sviluppo di strade, percorsi e piste ciclabili secondo i piani comunali per la mobilità e nel rispetto delle varie normative emanate sia a livello comunale, che provinciale, che nazionale.

Inoltre il nostro team di esperti multidisciplinare provvede al supporto alla progettazione paesaggistica, obbligatoria come da decreto ministeriale. La progettazione paesaggistica di un’opera strutturale o infrastrutturale ha come elemento fondamentale l’attribuzione ad essa delle migliori caratteristiche per l’inserimento negli specifici contesti con cui dovrà interagire. Questo principio deve essere assunto come preminente per la progettazione del percorso ciclabile per le caratteristiche di rilievo ambientale, economico e sociale che riveste. Le modalità di inserimento del percorso riguardano in specifico le scelte di localizzazione dell’opera, dalle quali dipendono le caratteristiche di conformazione plano-altimetrica assiale e trasversale. La relazione paesaggistica è parte integrante del progetto di opere che presentano interferenze dovute alle trasformazioni che inducono nel territorio.

La progettazione del verde è una tecnica estremamente importante: il sistema del verde, infatti, contribuisce a determinare il paesaggio in cui viviamo incidendo fortemente sulla qualità della vita stessa. Nella progettazione della aree verdi, indipendentemente dalla loro dimensione e dall’ambito di appartenenza (pubblico/privato) AIRIS affianca i progettisti, gli Enti pubblici ed i privati per progettare e pianificare le opere e gli interventi sul verde secondo un approccio sostenibile. Anche in questo ambito AIRIS ha all’attivo una serie di progetti portati a termine con grande successo e soddisfazione da parte della committenza.

AIRIS ha una comprovata esperienza nel supporto alla progettazione delle opere di mitigazione ambientale di progetti ricadenti in vari ambiti, ma soprattutto in quello relativo alle infrastrutture della mobilità. L’approccio metodologico adottato nei progetti di maggiore complessità, fa riferimento ai criteri dell’ecologia del paesaggio (Landscape Ecology). È infatti opinione largamente condivisa che la prevenzione e la tutela ambientale debbano essere perseguite attraverso politiche di riduzione dell’impatto ambientale delle opere e delle attività antropiche di nuovo impianto, ma anche attraverso un’azione attiva tesa al miglioramento ambientale del territorio attraverso il rafforzamento delle connessioni ecologiche. AIRIS ha, ad esempio, condotto uno studio per conto della Provincia di Bologna, nel quale ha valutato differenti ipotesi alternative sotto il profilo acustico e ambientale, verificando, per ognuna delle soluzione studiate, la popolazione esposta, le mitigazioni e le ottimizzazioni progettuali possibili. Le valutazioni hanno interessato tutto il territorio urbano  (40 Km di infrastruttura, 12 Comuni tra cui quello di Bologna). O ancora, per l’Aeroporto di Bologna è stato svolto lo studio nell’ambito della progettazione definitiva ed esecutiva per la realizzazione della Fascia Boscata di mitigazione ambientale dell’Aeroporto. I tecnici AIRIS, grazie anche alla modellistica di simulazione ambientale, ovvero il sistema LIMA – Modello matematico per la valutazione previsionale del clima acustico – hanno la possibilità di valutare la distribuzione del rumore su intere aree urbane; LIMA è un utile strumento per la pianificazione ambientale, la valutazione di impatto ambientale e la progettazione degli interventi di mitigazione.

Analisi del sito per l’ottimizzazione energetica. Questi studi hanno l’obiettivo di ottimizzare l’orientamento dell’edificio ed elaborare strategie attive e passive per l’efficienza energetica.

La consapevolezza dell’importanza di vivere in ambienti sani, sta diventando una necessità sempre più diffusa e sta interessando una cerchia sempre più ampia di persone particolarmente attente alle problematiche di tipo bioclimatico. Allo stesso modo, le tecnologie e le modalità operative di questo particolare settore stanno sempre più diventando parte integrante del patrimonio di chi desidera progettare e costruire a regola d’arte. Il tutto per garantire più elevati standard di qualità della vita. AIRIS, basandosi sull’esperienza e della conoscenza dei problemi ambientali e tecnologici maturata negli oltre 35 anni di attività, analizza i progetti e studia soluzioni ambientali e di bio-architettura che consentono il raggiungimento di più elevate prestazioni dell’intervento. L’assistenza progettuale si rivolge quindi a quelle imprese che hanno l’esigenza di realizzare interventi nel rispetto della legge, ma soprattutto ad elevata qualità ambientale. Inoltre AIRIS svolge gli studi anche per i contesti urbani, quali servizi, collegamenti, microclima al fine di supportare la migliore progettazione eco-sostenibile.

AIRIS offre soluzioni per l’efficienza e la sostenibilità in edilizia (materiali ecologici, requisiti acustici passivi, studio dei ponti termici ed energia, domotica,…). Ad esempio nell’ambito delle valutazioni previsionali dei requisiti acustici passivi degli edifici, AIRIS ha condotto lo studio finalizzato alla verifica e ottimizzazione del progetto agli aspetti legati ai requisiti acustici passivi e all’irraggiamento solare di vari edifici. I tecnici di AIRIS utilizzano anche una stazione di rilevamento mobile e strumentazione Bruel&Kjaer per la verifica ed il collaudo dei requisiti acustici passivi degli edifici ai sensi del DPCM 05.12.97 (rumore da calpestio, potere fonoisolante delle partizioni, isolamento acustico in facciata…). Nell’ambito della consulenza per la progettazione acustica, AIRIS fornisce servizi a supporto della progettazione personalizzata di tutto quello che concerne le caratteristiche acustiche dell’edificio e degli impianti in esso inseriti, al fine di garantire adeguate prestazioni di isolamento acustico e quindi di benessere degli abitanti, così come previsto dalla Legge 447/1995 e dal D.P.C.M. 5/12/1997 relativi a:

  • Progettazione acustica (valutazione dei requisiti acustici passivi degli edifici),
  • Collaudi acustici degli edifici,
  • Consulenza nel campo dei materiali fonoisolanti e anticalpestio in edilizia,
  • Valutazione di impatto acustico e di clima acustico e acustica di cantiere.

AIRIS, a seguito delle normative emanate negli ultimi anni (D.Lgs 192/05 e 311/06 e successivi decreti attuativi), del crescente interesse verso le questioni energetiche e della concreta introduzione della Certificazione Energetica degli edifici, ha potenziato i servizi in questo settore, mettendo a disposizione di progettisti e imprese di costruzione le proprie conoscenze e la strumentazione più avanzata per il supporto alla progettazione ed alle verifiche e collaudi tecnici in fase di realizzazione, sino a giungere a fornire il servizio completo di Certificazione Energetica nei termini previsti dalla normativa vigente. Riguardo la strumentazione, per la certificazione energetica è possibile ricordare il Test Blower-Door, le analisi Termografiche e quelle termoflussimetriche. AIRIS ha svariati anni di esperienza ed ha operato in qualità di consulente per importanti progetti di efficienza e certificazione energetica e svolge un ruolo fondamentale di supporto ai responsabili dei vari interventi nelle varie fasi progettuali, al fine di conseguire la più elevata qualità dell’intervento in termini di sostenibilità ed efficienza energetica.

La modellazione energetica in regime dinamico è uno strumento avanzato per comprendere il comportamento fisico di un sistema edificio-impianto durante il mutare delle condizioni climatiche esterne e dei carichi termici interni. Tale analisi permette di stimare il consumo annuale di energia, le condizioni di comfort, l’interazione tra l’edificio oggetto dell’analisi, il suo impianto e gli edifici circostanti. Ai fini dell’ottenimento della certificazione LEED, il protocollo premia con molti punti quei progetti che, attraverso questi strumenti, dimostrano una sostanziale diminuzione dei consumi rispetto ad un edificio di riferimento chiamato “baseline”, realizzato secondo la procedura specificata nell’appendice G dello standard ASHRAE 90.1.

AIRIS dispone della strumentazione più sofisticata e all’avanguardia per effettuare un’accurata diagnosi energetica e fornire dati precisi ed affidabili sul reale livello di efficienza energetica di un edificio.
Ricordiamo in primis il Test Blower-Door, le analisi Termografiche e quelle Termoflussimetriche.

La Carbon Footprint (o impronta di carbonio) rappresenta la quantità di emissioni di gas ad effetto serra generate lungo il ciclo di vita di un prodotto/servizio. E’ però possibile calcolare la Carbon Footprint delle Organizzazioni realizzando un “Inventario delle emissioni di gas serra” riferita all’esercizio aziendale annuale, per capire dove e quanto una Organizzazione realizza la sua “impronta di carbonio” e poterla così successivamente gestire. Come dice Philip Kotler:”Dovremmo tassare l’impronta di carbonio di ogni azienda, di ogni edificio e casa, così da incentivare le persone a ridurre la loro impronta di carbonio.”
Airis è impegnata da anni anche in questo ambito e fornisce la sua consulenza in tutti quei progetti che prevedono la riduzione dell’impronta di carbonio, come ad esempio in ambito di certificazione LEED.

AIRIS è in grado di fornire servizi di consulenza e un supporto completo per l’ottenimento della Certificazione degli edifici secondo i Protocolli LEED. I tecnici AIRIS, specializzati proprio in questo ambito, sono in grado di supportare il Cliente dalle prime impostazioni progettuali sino al rilascio della certificazione. Sono i protocolli LEED di GBC ad essere maggiormente apprezzati e dove AIRIS ha acquisito la massima competenza ed esperienza.

AIRIS srl è in grado di fornire una consulenza specifica e di valorizzare un materiale, prodotto o sistema edilizio nell’ambito della certificazione LEED e delle forniture per gli appalti pubblici, che sono obbligatoriamente soggette all’applicazione del DM 11/10/2017 CAM Edilizia.
I tecnici specializzati AIRIS forniscono servizi di mappatura di materiali e prodotti. Per mappatura si intende l’analisi delle caratteristiche di un prodotto in funzione dei crediti dei protocolli LEED (ma anche ai fini dei CAM Edilizia). Spesso le aziende ricevono richieste in termini di “contributo” ai possibili crediti LEED o ai Criteri Ambientali Minimi: la mappatura esplicita proprio quale contributo possa fornire un materiale a specifici crediti LEED e Criteri Ambientali Minimi. In pratica, realizzando una mappatura LEED (e CAM Edilizia) del prodotto, verrà data risposta alle seguenti, importanti domande:

  • Quanto può contribuire il mio materiale al punteggio finale di un edificio LEED?”
  • Il mio materiale può essere utilizzato nell’ambito di un appalto pubblico?”.

È importante fornire questa informazione al mercato, poiché è proprio sulla base della conformità ai requisiti della certificazione LEED e dell’Allegato tecnico al DM 11/10/2017 CAM Edilizia, che il Cliente effettuerà la scelta del prodotto per il proprio progetto.

AIRIS ha una comprovata esperienza nella realizzazione di progetti che prevedono l’applicazione dei CAM (Criteri Ambientali Minimi), ambito nel quale di fatto si distingue per competenza, qualità ed affidabilità di importanti incarichi commissionati da Enti autorevoli sul territorio nazionale. Le competenze riguardano l’efficienza energetica, l’acustica ambientale e requisiti acustici passivi, la sostenibilità dei materiali da costruzione, la gestione ambientale del cantiere, la gestione del rifiuto da costruzione, il microclima.
Sin dal 2015 è stata coinvolta da diverse Stazioni Appaltanti per l’applicazione del DM 11/10/2017 CAM Edilizia a progetti pubblici (Comune di Bologna, ACER Ravenna, Comune di San Lazzaro di Savena, Regione Emilia Romagna, CINECA, …)

È possibile valutare e interpretare gli impatti ambientali di un qualsiasi bene (prodotto o servizio), durante il suo intero ciclo di sua vita, grazie allo strumento di Life Cycle Assessment (LCA).
Il servizio di consulenza dei tecnici AIRIS è rivolto a tutte le organizzazioni che intendono valutare i potenziali impatti ambientali di un prodotto o di un servizio originati durante tutto il suo ciclo di vita.
La consapevolezza dell’importanza della tutela ambientale ha comportato un maggiore interesse verso lo sviluppo di metodi finalizzati alla misura e alla riduzione degli impatti causati dai processi produttivi. La metodologia più completa è la valutazione del ciclo di vita (LCA – Life Cycle Assessment), in forte espansione a livello nazionale ed internazionale. Lo studio di LCA comporta una valutazione degli impatti ambientali che potenzialmente possono derivare dalle fasi di creazione, utilizzo e smaltimento finale di nuovi prodotti o servizi, processo definito “dalla culla alla tomba”.

  • Image icon
    Pianificazione ecologica

    Aiutiamo a sostenere le scelte delle amministrazioni con un metodo specialistico e interdisciplinare e attraverso la definizione degli specifici limiti e condizioni alle azioni di piano.

  • Image icon
    Studi ambientali

    Le nostre analisi e studi ambientali servono a prevenire gli effetti negativi, legati alla realizzazione dei progetti, anziché correggerne successivamente gli effetti.

  • Image icon
    Progettazione sostenibile

    Ci rivolgiamo a quegli operatori che hanno l'esigenza di realizzare interventi che non siano solo normativamente coerenti, ma anche e soprattutto caratterizzati da una elevata qualità tecnica e ambientale complessiva.

  • Image icon
    Monitoraggi ambientali

    Disponiamo di strumentazione avanzata e di personale estremamente qualificato per indagini delle diverse tematiche ambientali finalizzate alla verifica della conformità dei parametri rilevati con la normativa di riferimento.

  • Image icon
    Brochure
    in formato pdf

    Clicca qui per scaricare la nostra brochure in formato pdf.

  • Image icon
    Company profile
    invia una richiesta

    Clicca qui per richiedere il company profile.

     

  • Image icon
    Referenze
    in formato pdf

    Clicca qui per scaricare le nostre referenze in formato pdf.

  • Image icon
    Codice etico
    in formato pdf

    Clicca qui per scaricar il codice etico in formato pdf.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi