AIRIS Ingegneria per l'Ambiente

Comune di Modena: PUMS 2030 - Approvazione del Piano

venerdì 17 luglio 2020

Il Consiglio comunale del Comune di Modena, nella seduta di giovedì 16 luglio 2020, ha approvato il PUMS 2030, un risultato raggiunto anche grazie all’apporto di Airis.

Si tratta di un piano strategico flessibile che pianifica quella che sarà la mobilità cittadina dei prossimi 10 anni individuando obiettivi per il breve, medio e lungo periodo, rispettivamente a due (2022), cinque (2025) e dieci anni (2030).

Il Piano, sviluppato in sinergia con il Piano urbanistico generale (il Pug in fase di redazione), si pone l'obiettivo di migliorare le condizioni della circolazione e della sicurezza stradale, ma anche di ridurre l'inquinamento acustico e atmosferico, nonché ottenere un maggior risparmio energetico, favorendo il passaggio dall’uso generalizzato dell’auto privata alla mobilità dolce, ciclabile e pedonale, valorizzando le aree pubbliche  come spazio condiviso e non più conteso tra auto, pedoni, ciclisti e trasporto pubblico.

Con la piena attuazione delle politiche di piano, entro il 2030, potrà essere raggiunto il 20 per cento degli spostamenti quotidiani in bicicletta (+ 8 per cento rispetto a oggi), ottenendo, tra gli altri vantaggi, un risparmio di anidride carbonica che potrà arrivare fino a 8 mila tonnellate all’anno.

Per visionare i comunicati stampa, clicca qui

Oice oiceambiente Foglia green-building-council-italia AA associazione-italiana-acustica