AIRIS Ingegneria per l'Ambiente

Un nuovo progetto per valorizzare il lungomare di Riccione

lunedì 9 settembre 2019

La forestazione urbana e la rigenerazione sono gli obiettivi fondanti del nuovo progetto finalizzato a valorizzare il lungomare di Riccione. Grazie all'Accordo Operativo condiviso tra autorità pubblica e privata, Stefano Boeri Architetti, Politecnica Ingegneria e Architettura, Studio Laura Gatti, Nomisma ed Airis srl hanno firmato il concetto progettuale della nuova “Foresta Verticale” promosso dal Comune di Riccione ed Ernesta Srl.

L'area dell'ex Delfinario di Riccione diventerà un nuovo ecosistema verticale che, sviluppandosi dalla natura orizzontale del parco di Villa Ernesta e dal suo recupero, abbraccia l'intera area, garantendo il contenimento del consumo di suolo – il 22% in meno – e la continuità del sistema ambientale.

L'utilizzo di fonti energetiche rinnovabili e l'inclusione di 1.400 mq di verde vanno a chiudere il ciclo della sostenibilità, garantendo il massimo benessere e comfort nel rispetto dell'ambiente e della comunità.

Airis è molto orgogliosa di essere stata parte di questo importante, nonché innovativo, progetto di ecosistema verticale e ringrazia Politecnica e l’intera squadra di professionisti per l’ottima collaborazione e l’elevato skill professionale.

Oice oiceambiente Foglia green-building-council-italia AA associazione-italiana-acustica